Ladyroux: in radio e digital store “L’ultima volta”

 

In radio e negli store digitali con il terzo singolo “L’ultima volta”

LadyRoux

Dal 23 Aprile nelle radio italiane “L’ultima volta”, il terzo singolo di Francesca Petrungaro, in arte Ladyroux, brano che racconta una storia d’amore nata per caso. “L’ultima volta”, scritta dalla stessa cantautrice romana con Giacomo EVA e Matteo Caretto (anche arrangiatore), è la tipica descrizione di Bonnie & Clyde in versione adolescenziale, è una sfida continua contro il tempo, assenza ed esistenza, intesa e incomprensione. La canzone, disponibile in tutti gli store digitali, è prodotta da Gianni Testa per la Joseba Publishing.

Francesca: “L’ultima volta è una storia d’amore nata per caso, è l’inizio della fine per un amore che non avrà rivali e sarà per sempre eterno come il ricordo di un fiore di loto.”

Biografia

Francesca Petrungaro, in arte Ladyroux, classe 1997, nata a Roma. Determinata e piena di sogni, inizia a studiare musica all’età di 10 anni da quel momento non ha mai abbandonato questa passione. Nel 2014 si qualificò alla trasmissione televisiva del concorso canoro “Italian Talent Lab” a Santa Maria di Leuca e nel 2015/2016 è stata finalista alla selezione “Sanremo Music Awards” esibendosi nell’Expo di Milano, a San Marino e a Sanremo. Nel novembre 2016 riceve il premio internazionale Padre Pio. A maggio 2017 apre il concerto di Wilma Goich, Giada Agasucci e Alessio Bernabei. Il 10 febbraio 2019 è uscito il suo primo inedito su YouTube: “Un passo dal Cielo” (che ha attualmente raggiunto 54 mila views). Il 16 maggio 2019 è uscito il suo secondo brano “Nulla cambia” firmato con la casa discografica Richveel. In quest’ultimo anno è stata finalista in vari concorsi nazionali come “AwLab” con Big Fish e Chadia Rodriguez, “One shot Game” dell’etichetta discografica Honiro Label, al “Festival Italia in Musica” di Gold Tv e molti altri. Attualmente è allieva di Fulvio Tomaino, collabora con artisti come il maestro Massimo Calabrese, Massimo Rinalduzzi e Vince Tempera è sotto contratto con Joseba Publishing. Dopo la frequenza al Convitto Nazionale Amedeo di Savoia Duca d’Aosta di Tivoli (RM), si è diplomata nella stessa città in Liceo Linguistico Isabella d’Este. Il 5 novembre 2019 si è laureata con la votazione di 105/110 presso la triennale Scienze per l’Investigazione e la Sicurezza all’Università di Perugia e nel 2020 ha conseguito l’abilitazione in Scienze dell’Educazione e della Formazione. Le aree di competenza comprendono numerosi attestati. Insegnante di lingue nell’Istituto Romano molto organizzata e motivata, utilizza metodi di insegnamento efficaci attraverso tecniche di lettura e scrittura concentrandosi sulle esigenze individuali di ogni studente. Entusiasta impara velocemente ed è in grado di fornire rapidamente risultati. Ha conseguito master in lingua inglese (al Maynooth College di Dublino) e francese (DELF a1-a2), Genio in 21 giorni (Your Magister: strategie di studio e metodologie d’apprendimento), NeuroComScience (esame di codifica delle espressioni facciali), Master di tipo scientifico-tecnologico: nuove tecnologie e metodologie d’indagine.

Facebook:  https://www.facebook.com/francescapetrungaro.it

Instagram: https://www.instagram.com/ciaosonoladyroux/

Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCSQ2-Tppn0v8-LCAlnJCLp

Gabry Marco il nuovo singolo: “Come una stella”

 

In tutti gli store digitali dal 9 Aprile il nuovo singolo

“Come una stella”

gabrymarcocomeunastella

 

Il brano “come una stella” è stato scritto da Gabry Marco e nasce in un pomeriggio di Luglio.

La canzone si presenta con sonorità pop molto moderne grazie agli arrangiamenti di Luca Rustici e sotto la direzione artistica di Gianni Testa per Joseba Publishing; questo brano di Gabry Marco è un po’ diverso dalle altre sue canzoni, non tratta come di solito il tema dell’amore ma della paura, della sensazione di rimanere soli. Non soli nel senso fisico della parola ma soli nel senso di non essere capiti dal mondo, di fare tanto ma senza essere apprezzati, al punto di immaginarsi un mondo tutto proprio in cui viaggiare e rinchiudersi cercando di realizzare i propri sogni e progetti in tutti i modi possibili. Questa canzone vuole essere una motivazione per tutte quelle persone che si sentono sempre “la ruota di scorta del carro”.

Biografia

Gabry Marco, pseudonimo di Gabriele Marcosano nato a Giussano (MB) 20 Dicembre 1993 è un cantautore moderno italiano. Si avvicina al mondo della musica all’età di 16 anni iniziando a suonare la chitarra e a cantare. Vive a Seregno (MB). Dal 2011 al 2013 fa parte di una cover band. Nel 2013 inizia il suo progetto da solista, partecipando come concorrente alla trasmissione Talent’s today cantando un suo inedito intitolato “Buonanotte principessa”, nello stesso anno partecipa ad Area Sanremo, proponendo il brano “Dimmi che ci sei”. Nel 2015 si ripropone alle selezioni delle nuove proposte di Sanremo con la canzone: “Nient’altro che noi” Ad oggi, questi tre brani non sono ancora stati pubblicati. Nel 2017 partecipa ai casting di Amici di Maria de Filippi portando il suo brano #UNICA, stesso brano che ha passato le prime selezioni al Festival Show, portandolo alle semifinali a Caorle. Sempre nello stesso anno pubblica delle cover sui social; avendo avuto riscontro positivo verso il pubblico e dopo aver acquisito un certo numero di seguaci, Gabry Marco decide di pubblicare su tutti i digital store il suo primo singolo intitolato “Voglio Te”, accompagnato dal video ufficiale su YouTube. Qualche mese dopo, Gabry Marco pubblica altri singoli, tra cui uno estivo. A settembre del 2018 esce il singolo pop “stasera vieni con me”. A marzo 2019 esce il primo album intitolato “In rotta di collisione” sia in versione digitale che versione fisica, completamente autoprodotto. A gennaio 2020 firma un contratto discografico con la Joseba Publishing, sotto la direzione artistica di Gianni Testa, con il quale sta lavorando insieme a Luca Rustici per la pubblicazione di nuovi brani. Il 22 Gennaio 2021 viene pubblicato il primo brano per Joseba Publishing, intitolato “Ho scelto te”. Il brano è andato in rotazione in molte radio italiane ed ha avuto grande approvazione da parte del pubblico social , specialmente su tik tok questa canzone è stata lanciata in alto, sono stati fatti tantissimi lip synch da parte del giovane pubblico web. Il 9 Aprile 2021 è uscito il secondo brano in collaborazione con Joseba, intitolato “come una stella”.

 

Backlink: https://backl.ink/145714815

Instagram: https://www.instagram.com/gabrymarco_official/

Facebook: https://www.facebook.com/gabrymarcoOFFICIAL

Zärat :“Volevo un demone” in radio nei digital store

zarat

Il cantautore e musicista campano Marco Abete, in arte Zärat, in radio ed in tutti gli store digitali dal 20 Marzo con il singolo “Volevo un demone”. Una ballad intensa e accattivante, primo progetto discografico dell’artista, che con questo singolo lancia il suo primo EP prodotto da Gianni Testa per Joseba Publishing. L’idea del videoclip è di Zärat, Gianluca Busani ed Alan Di Biasio; Regia e Fotografia a cura di Mario Miccione; Montaggio e supervisione di Gianmaria Fiorillo e Paolo Ielpo.

Zarat: -Sul vuoto, la bulimia, la frenesia della vita pre-pandemia che possiede come un lupo nero, l’immobilismo del lockdown come un buco dentro, una voragine incolmabile. Sforzarsi di riempirlo d’amore, fiorire d’amore per il proprio corpo, perdonare i genitori, ri-costruire dalle fondamenta-

Il brano è stato co-arrangiato dallo stesso Marco Abete e da Giampaolo Pasquile (quest’ultimo si è occupato anche del mix e mastering).

Biografia

Zärat, all’anagrafe Marco Abete, non-binary pop del cantautore napoletano Marco Abete che nasce nel 2020. Dal 2016 al 2019, il cantautore è stato su oltre 100 palchi in tutta Italia, aprendo concerti ad artisti nazionali e internazionali. Nel 2015 apre lo spettacolo di Justine Mattera al Procida Film Festival 2015, aggiudicandosi anche il premio “miglior canzone e videoclip fuori concorso” assegnatogli dalla commissione capitanata da Beppe Vessicchio e Gino Aveta. Segue una piccola tourneè di spettacoli assieme al violinista Giulio Canosa in giro tra Campania, Lazio e Basilicata, da Roma a Pietrapertosa (PZ), aprendo anche i concerti di Marco Ligabue a Furnolo e 99 Posse a Teano. Seguono due anni di formazione artistica presso l’Officina della Musica e delle Parole di A. Salerno e M. Maionchi in cui il cantautore viene spronato a scrivere in italiano e vincendo una borsa di studio. Nel 2019 è co-compositore del pezzo Sanremese “Cristallo” dei Deschema, prende parte a Musicultura con il pezzo “Milano-Salerno” ed è finalista al Rai Calabria Fest 2019 con “Passo dopo Passo” aprendo Dolcenera.

Contatti Social:

https://www.facebook.com/zaratland

https://www.instagram.com/zaratland/

Michelle in radio con “Male Male” dal 19 Marzo in tutti i digital store

michellemalemale

Da venerdi 19 Marzo in tutti i digtal store il nuovo singolo della giovane cantautrice Michelle, brano che porta anche la firma di Giacomo EVA, prodotto da Gianni Testa per Joseba Publishing. Una ballad electro-pop autobiografica, dai suoni attuali, che rappresenta in pieno lo stile dell’artista romana.

-Ho scritto questo pezzo per liberarmi e nello stesso tempo per tirare fuori il mio benessere o malessere interiore. Sento il bisogno di scrivere e di sottolineare il fatto di quanto possa essere difficile non essere sempre compresi. È un brano che parla di me e di ciò che si muove all’interno della mia anima. Questo pezzo è una vera e propria storia che fa parte del mio passato, della mia infanzia, dove svariate volte veniva a mancare addirittura la voglia di gridare e in particolare la voglia di giocare. Ho deciso di tirare tutto fuori e trascrivere il tutto su un foglio bianco, che ora non lo è più ma si chiama “MaleMale” ovvero la mia storia-

Biografia

Michelle Bellanti nasce a Roma nel 2002, la sua passione per la musica come ha raccontato l’artista viene fuori all’età di 7 anni quando iniziò a prendere lezioni di chitarra classica e di canto. Per Michelle la musica è un’esigenza continua che le permette di sfogarsi con il mondo intero senza alcuna vergogna, tirando fuori una parte di sé che nessuno conosce.

Non si sente capita da tutti e questo molto spesso lo riporta all’interno dei suoi pezzi.

Il suo nome d’arte è Michelle, la giovane artista ha solo 18 anni ed è una cantautrice che accompagna la sua voce con numerosi strumenti musicali, ma quello che la rispecchia di più in assoluto è il pianoforte.

Frequenta il terzo anno del propedeutico del conservatorio “Licinio Refice”, li completa il suo studio a 360 gradi insieme al piano alla chitarra e all’ukulele.

Il suo genere musicale è “l’indie” e proprio per questo Michelle non fa altro che scrivere e sperimentare ogni giorno nuova musica, ha tanta voglia di fare e tanta voglia di far arrivare la sua musica agli altri.

Nel 2021 la giovane artista pubblica con la Joseba Publishing il suo nuovo singolo intitolato “MaleMale”; qui ci racconta di lei e di quanto possa essere difficile non essere sempre compresi. Da qui per Michelle si aprirà un nuovo capitolo con tante novità in arrivo.

Contatti social:

https://twitter.com/michellebellan4

https://www.instagram.com/mich3lle.official/

https://www.facebook.com/MichellePageOfficial/

https://www.josebapublishing.com/

OLTRE 5 MILIONI DI VISUALIZZAZIONI PER JOSEBA PUBBLISHING

joseba
Oltre 5 milioni di visualizzazioni sul nostro canale YouTube, dove sono presenti i videoclip degli artisti della Joseba Publishing ✨✨
Grazie a tutti a voi per il supporto e l’entusiasmo che dimostrate ogni giorno!

DYLAN JAY CON “FALL OH! NIGHT”

dylanjay

 

In radio con il singolo “FALL OH! NIGHT”, disponibile in tutti i digital store dall’11 dicembre.

Dopo i successi ottenuti con gli ultimi singoli “After the storm” e “In case of fire”, in tutti i digital store arriva “FALL OH! NIGHT”, il nuovo singolo di Dylan Jay (Andrea Mercuri), un’altra produzione targata Gianni Testa (Joseba Publishing), arrangiato da Martin Blaze e mixato e masterizzato al Tape Lab Studio.

Durante la notte si ci immerge nei pensieri e nelle paure che vivono nella parte più remota della nostra anima.

Si guarda dentro se stessi nel totale silenzio e oscurità dove milioni di domande si affollano nella nostra testa.

Si ci trova inermi faccia a faccia con noi stessi, con chi siamo e con chi avremmo voluto essere, senza poter fare nulla.

FALL OH! NIGHT implora la notte a calare e far si che tutto svanisca nei sogni, che ogni pensiero si sgretoli per fuggire paradossalmente da noi stessi e dalla paura che fa essere noi stessi.

 

Presalva qui il brano  👉https://backl.ink/143581438?fbclid=IwAR3enq1rKW886FEolPnCUZNQRXmGUk_Enyovkhq0or41ZVC0pIbZ8_yFVN8

IN RADIO E NEI DIGITAL STORE I’M SELVAGGIO “NON DIRMI NO”

nondirminoimselvaggio

 

 

Sull’onda del grande successo come concorrente alla terza edizione di All Together Now su Canale 5, Alessio Selvaggio, in arte solo Selvaggio, torna in radio e in tutti i digital store con il nuovo singolo “Non dirmi no”, brano che porta le firme di Gianni Testa (produttore), Alessio Selvaggio, Giacomo Eva e Matteo Caretto. Prodotta anche da Tony Colapinto – Page (co-produttore e regia video) per la Joseba Publishing e Shakespeare Theatre Academy, la canzone è stata arrangiata presso Scene Music Studio.
Il videoclip uscirà in grande anteprima sabato 5 alle ore 20.00, prima della semifinale di #AllTogheterNow!
Alessio: In “Non dirmi no” sprigiono tutto quello che riguarda la mia personalità più profonda. La voglia di andare controcorrente rispetto a tutti quelli che corrono verso la stessa direzione, correndo il rischio di essere giudicato dalla parte opposta. Quando vedi il mondo da un’altra prospettiva completamente diversa da quella che è la visione di massa c’è sempre il rischio di essere attaccato e giudicato e questa è una cosa che non mi spaventa se si tratta di pensare con la mia testa. Non sopporto gli abusi di potere, né i giudizi, né i freni. E tu non dirmi no.! Nell’altra parte dell’amore cerco il sostengo, la forza. Il no, ripetuto più volte si usa solo per proteggere se stessi e io invito l’altra parte dell’amore che voglio a liberarsi insieme a me e non usare freni, perché “se vorrai ci sarò io con te” a proteggerti, non dirmi no. Ed è ciò che voglio.

Ascolta qui il brano 👉 https://backl.ink/143365465?fbclid=IwAR25YD_yPU9QGBlKIQe2MqFP-HlxTXJw316ib_TWVSosWz9pXhdLqxrgRes

 

“NON CHIEDERMI” IL RITORNO DI CRISTIAN IMPARATO

“Non Chiedermi”
Cristian Imparato
cristianimparatononchiedermi
Un grande ritorno per Cristian Imparato, in radio e nei digital store dal 20 Novembre con il nuovo singolo “Non chiedermi” (testo di @Luigi Sarto, musica di Daniele Piovani Songwriter, Massimo Tornese, Manuel Bongiorni -MB Studios), una ballad pop intensa, che parla di una lettera di un figlio al padre. Il brano, presentato e non scelto dalla commissione di Sanremo Giovani, è prodotto da Gianni Testa per l’etichetta discografica Joseba Publishing.
Le parole di Cristian : -Sono molto felice di aver dato voce a questo meraviglioso brano. La prima volta che l’ho cantato mi sono venuti i brividi dappertutto. Mi emozionavo in continuazione perché rivivevo in quelle parole le difficoltà che ho avuto nel raccontarmi a mio papà. So che molti ragazzi vivono quotidianamente la condizione di disagio nel “raccontarsi” per paura di non essere accettati o di deludere i propri cari. La mia esperienza per fortuna non è stata dolorosa perché ho trovato molta comprensione da parte dei miei genitori. La mia serenità e la sensazione di libertà li rende tutti giorni felici di me e di quello che provo a costruire anche attraverso la mia arte. Ci tengo a sottolineare che mi dispiace molto per l’esclusione del brano alle selezioni Sanremo Giovani 2021, non tanto per l’esperienza sanremese che io non ho potuto vivere di per sé bensì per il messaggio di speranza e di coraggio che avrei voluto lanciare. Nonostante questa mia delusione ho continuato ad avere sempre al mio fianco dei seri professionisti che hanno creduto in me. “Per questo motivo colgo l’occasione per ringraziare il mio team di lavoro: Luigi Sarto autore del testo, Daniele Piovani, Massimo Tornese e Manuel Bongiorno i compositori.
Il produttore discografico della Joseba Publishing Gianni Testa e il mio ufficio stampa Patrizia Faiello”.
ASCOLTA QUI IL BRANO 👉 :