IAC: Cinema, danza e musica insieme

Allo Shari Vari di Roma una grande festa del cinema, musica e danza per la nascita dell’Italian Arts Center (IAC)

Non ci poteva essere location migliore per presentare un’assoluta novità nel campo dello spettacolo. Una grande festa venerdì 11 aprile per l’Italian Arts Center con oltre un centinaio di amici. A fare gli onori di casa, i giovani ideatori Francesco De Simone e Nicola Liguori che hanno saputo far convogliare in un’unica serata numerosi rappresentanti del mondo del cinema, della musica e della danza, dai registi Alexis Sweet e Maurizio Ponzi, a Monica Scattini, a Euridice Axen, al conduttore Alessandro Greco, all’attore e doppiatore Lorenzo De Angelis, a Annamaria Liguori, al Principe Giovannelli, al produttore Bruno Altissimi accompagnato dalla figlia Benedetta, a Angelo Anastasio compositore di Laura Pausini e Eros Ramazzotti fra tutti, al cantante di X Factor Daniele Coletta, al cantante e corista degli spettacoli di Massimo Ranieri e dei “Migliori Anni” Gianni Testa, a Giovanni Maria Buzzatti, alla sceneggiatrice e regista di “Pane e Burlesque” Manuela Tempesta, al giovane regista Giovanni Giacobelli, al regista Alessandro Paris all’attore e regista Roberto Posse e all’attrice Ada Pometti, ai montatori televisivi David Giovannoni e Marco D’Angelo, senza dimenticare Francesca Piggianelli ideatrice del Premio Roma Video Clip e i noti fotografi di scena di Ozpetek e Verdone fra tutti Romolo Eucalitto e Egidio Poggi. La madrina della serata Morgana Giovannetti, voce inconfondibile del “Morning Show“ di Radio Globo ha allietato gli ospiti con la presentazione dello IAC e di tutti i docenti che non hanno fatto mancare la loro energia e voglia di dare un contributo a un qualcosa di nuovo che manca nel panorama dello spettacolo.

{{Fonte web | http://www.italianartscenter.com/presentazione-dei-corsi/}}

Presentazione della Compilation “Il Cantagiro 2014 “ ed il news tour 2015 al Gilda

Presentazione della compilation edita e prodotta da Il Cantagiro. La compilation è composta da quarantotto brani inediti, cantati dai finalisti dell’edizione 2014 e raccolta in tre CD confezionati da un elegante cofanetto con all’interno un libricino illustrativo racconta le fasi finali della gara svoltasi a Fiuggi nel mese di ottobre 2014. Per l’occasione è stato proiettato un video nel quale, sulle note della sigla, sono scorse le immagini che ricordano i protagonisti dello storico concorso, da Adriano Celentano che vinse la prima edizione nel 1962 a Giuliana Tecce vincitrice dell’ultima edizione 2014. Durante la serata si esibiranno la vincitrice Giuliana Tecce, Monica Soma, vincitrice internazionale, il rapper Joker già vincitore di categoria e concorrente di Amici, Angelo Petruccetti, della Little Tony Family ed altri finalisti delle varie edizioni. Il Patron Enzo De Carlo, Elvino Echeoni (direttore generale), Mario Torosantucci (direttore musicale) e Lorenzo Echeoni(responsabile della comunicazione), hanno presentato il tour del 2015.

 

Molti gli ospiti della serata, tra Vip e non tra gli invitati: I Cugini di Campagna,l’attore comico Gabriele Marconi,il cantautore mitico Italiano Toni Santagata,Gianni Testa Vocalist e performer di vari programmi Rai,Marcia Sedoc del famoso gruppo Cacao Meravigliao, le attrici Kyra Ruffo e Milena Stornaiuolo, Tony al Parlamento,Sivia Fabi di Uomini e donne, la cantante internazionale Gabriella Rea, il regista Marco Marcelli, l’editore giornalista Giò Di Giorgio con la Principessa Conny Caracciolo,Marco Montigelli , l’attrice Gabriella Di Luzio,e tanti altri personaggi dello spettacolo della stampa a testimoniare la simpatia che riscuote Il Cantagiro.

 

{{Fonte web | http://inciucio.blogspot.it/2015/02/presentazione-della-compilation-il.html}}

Show: Viviamo insieme i migliori anni

Show di stampo americano ispirato alle produzioni di Broadway in cui i protagonisti Gianni Testa, Francesco De Simone, Romina Carancini, Sonia De Simone, Anila cantano e ballano sulle note delle canzoni dagli anni 60 fino ad oggi più conosciute di sempre.

Costumi: Daniel Verola

Coreografie: Francesco De Simone

Arrangiamenti: Giovanni Volpentesta

McDonald’s: Il promoter del panino “il Calabrese” è Gianni Testa

L’anno calabrese si chiude con un piccolo successo, infatti, nella competizione regionale lanciata da Mc Donald, in cui ogni regione era rappresentata da un panino, che reinterpretava in chiave moderna le tipicità culinarie territoriali, la Calabria ha conquistato più di 20.000 voti, quasi il doppio del secondo classificato. Con un panino che univa il classico della calabria come il piccante e la soppressata alla vena creativa di un grande chef.

Il promoter del panino “il Calabrese” è stato Gianni Testa, che ha ovviamente portato bene, visto che il Veneto, contrapposto alla tipicità calabrese ha avuto soltanto novemila voti. Inoltre, il panino con i sapori della Calabria si è classificato davanti anche a tirolese e lombardo, alla faccia di chi dice che la Calabria ha una cucina troppo pesante, che evidentemente piace perché ha ancora i sapori forti della genuinità, trasportati in parte anche nel panino Mc Donald.

Vedremo se incoraggiati dal successo di pubblico i responsabili della selezione dei panini da offrire nei punti vendita Mc Donald nel 2013 offriranno affianco ai soliti cheeseburger e Mc Royal anche il calabrese.