“IL VUOTO” NUOVO BRANO DI NICCOLO’ BATTISTI

30 ottobre 2020
“Il vuoto”
Il cantautore romano Niccolò Battisti torna in radio con il nuovo singolo “Il vuoto”, una canzone che descrive l’assenza più totale di pensieri ed emozioni; quell’istante sospeso in cui la nostra mente raggiunge il limite massimo di confusione possibile e precipita nell’oblio.
L’immagine simbolica di un foglio bianco, apparentemente spoglio di qualsiasi significato si rivela invece essere il segno più indelebile di tutti; il linguaggio del silenzio.
Prodotto e scritto dallo stesso cantautore romano, da

Matteo Caretto

e da

Gianni Testa

per Joseba Publishing

niccolo' battisti

 

VALERIA MARINI A CHE TEMPO CHE FA DA FABIO FAZIO

Il “Boom” di

Valeria Marini

arriva anche da Fabio Fazio a

Che tempo che fa
guarda qui il video completo:
Prodotto da Gianni Testa,

scritto da Giacomo Evae Valeria Marini e pubblicato dalla Joseba Publishing, il brano è diventato il  tormentone estivo dell’estate 2020, adatto a chi prende la vita con leggerezza ed energia, pur essendo portatore di un messaggio importante a tutela delle donne vittime di violenza in collaborazione con l’associazione

Senza Veli Sulla Lingua

Il videoclip è stato diretto da

Valerio Matteu Filmmaker, con la partecipazione del noto Hair Stylist
Federico fashion Style.

 

“LA MIA STORIA TRA LE DITA” NELLE CORDE DI PAMELA D’AMICO

“La mia storia tra le dita” –

PAMELA D’AMICO – Pagina Ufficiale –
Nelle corde della voce e del cuore dell’artista italo/brasiliana Pamela D’Amico che racconta con le parole e la musica il suo ruolo da ponte tra l’Italia e il Brasile nella trasmissione Brasil di Rai Radio2, vivono e vibrano le canzoni più belle della musica italiana che hanno avuto un grande successo in Brasile.
“La mia storia tra le dita” di Gianluca Grignani, cover di Pamela D’Amico cantata in italiano e portoghese nella versione di Ana Carolina dal titolo “quem de nós dois”
Immaginate di essere Gianluca Grignani: di trovarvi in un concerto in Italia. Sul palco, un’artista brasiliana, Ana Carolina che canta uno dei tuoi più grandi successi ed il pubblico sotto che canta in coro il ritornello in portoghese… è la magia che accade quando l’Italia e il Brasile si incontrano!
L’alchimia che si viene a creare tra le due lingue ha qualcosa di magico, e molte canzone italiane, adattate in lingua portoghese o brasiliano, e lanciate in Brasile, hanno riscosso un enorme successo vendendomi milioni di dischi!
La famosa suadade, quel velo di nostalgia per la mancanza di qualcuno, in Brasile, e dentro di me, si risolve sempre nella speranza del sorriso, in un nuovo sole!
Con questa versione desidero cantare e risvegliare la forza che ognuno di noi deve avere dopo la fine di un amore…come dice il famoso scrittore brasiliano Paulo Coelho: “l’amore non sta nell’altro, ma dentro noi stessi. Siamo noi che lo risvegliamo, ma perche’ cio’ accada, abbiamo bisogno dell’altro”
Ed io aggiungo, “L’amore si serve dell’altro per conoscere il mondo e torare a se’ stesso…”

Dobbiamo avere il coraggio di lasciar andare e tornare a noi stessi, riscoprirci, amarci tanto, forte, forse come nessun altro può fare.
In questa versione ho puntato tutto sull’emozione…emozionatevi e siate vivi!
ascolta qui il brano
pamela d'amico
Riarrangiata dai maestri
Marco Ioannilli(tastiere),
Fernando Pantini(chitarre),
Fabrizio Fratepietro(batteria),
Menotti Minervini(basso),
Matteo Caretto

(sound engineer).

Direzione artistica:

Gianni Testa

per Joseba Publishing

Scene Music Studio

 

“I MIEI REGALI” IL NUOVO SINGOLO DI GIACOMO EVA

Giacomo Eva

esce con una nuova canzone, dopo i cinque successi ottenuti con i singoli “Azzurro scontato”, “Errore bellissimo”, “Un salto nel vuoto”, “Cara ansia” e “Tropici”, in tutti i digital store arriva “I miei regali”, il nuovo brano del noto cantautore calabrese, un’altra produzione targata

Gianni Testa

– Joseba Publishing, missata e masterizzata da

Giampaolo Pasquile

.

Giacomo: -” I miei regali” è l’ennesimo atto di sincerità nei confronti della musica e di me stesso. Prima di essere una canzone è un’esperienza vissuta che ha sentito il bisogno di tradursi in un brano intimo , inzuppato di verità. Parla di un amore precario, “su di un filo in mezzo agli uragani”, verso se stessi e gli altri, che se vissuto con pazienza e coraggio, può diventare magnifico contro ogni avversità-
Artista a 360°, negli ultimi mesi, oltre che alla produzione del suo disco, Giacomo EVA, cantautore dalle mille sfaccettature, continua ad interessarsi all’autorato per interpreti già affermati, collaborando non solo con diversi professionisti tra cui Tony Bungaro, Cesare Chiodo, il Maestro Enzo Campagnoli, Vittorio De Scalzi, Luca Rustici, Philippe Leon, Jean Michel Byron, Francesco Renga, Dear Jack, Rakele e molti altri, ma altresì per giovani talenti, perché fortemente attirato dal fermento che tante volte solo i ragazzi sanno suscitare. Giacomo Eva è un artista e autore istrionico, che riesce sempre con la sua penna ad entrare nell’anima degli artisti per cui scrive, carpendone sempre l’essenza e scrivendo generi diversi per artisti diversi.
A tal proposito sono già diversi i suoi pezzi scritti per artisti emergenti che stanno raggiungendo le migliaia di visualizzazioni Youtube e i primi posti nelle classifiche indipendenti.
ascolta qui il brano
Giacomo Eva I miei regali